«Nyfil» si rafforza fissa il nuovo traguardo

«Nyfil» si rafforza fissa il nuovo traguardo

La «Nyfil» di Montichiari si rafforza e fissa un nuovo traguardo, sfidando il mercato e la concorrenza asiatica con un prodotto di nicchia e la qualità. L'azienda (15 dipendenti), è guidata dall'amministratore delegato, Giovanni Tonoli; con lui in società Laura Agricoli (responsabile commerciale) e Daniela Leoni (responsabile produzione e acquisti).
Assorbita due anni fa la Bonomi Evaristo & Figli di Ospitaletto, ora la srl della Bassa - specializzata nella produzione di filati in nylon con svariate funzioni di utilizzo - dà «continuità» alla Torcitura Quarenghi di Cologno al Serio (Bergamo) in fase di liquidazione: lo fa - spiega una nota - acquisendo il portafoglio clienti che l'azienda orobica ha raccolto in 50 anni di attività; inoltre, grazie ai macchinari ritirati dalla società con la quale già aveva un rapporto di collaborazione, la Nyfil aumenta la propria capacità produttiva e completare la gamma di proposte.
L'azienda di Montichiari - 3.500 mq di superficie produttiva, con laboratorio all'avanguardia dove il prodotto su misura inizia a prendere forma - affronta il 2010 con ottimismo e con ordini e campionature di nuovi clienti: questo consente di prevedere, per l'intero esercizio, un fatturato di tre milioni di euro. 

sorgente: https://goo.gl/4KG59ihttps://goo.gl/4KG59i

Il presente sito web utilizza cookie per migliorare comunicazione e navigazione. Continuando a visitarlo, accetti le condizioni sull’utilizzo dei cookie. E'possibile per il visitatore negare il consenso alla gestione dei cookies appena descritti. A seguito di questa scelta non garantiamo la corretta visualizzazione del Sito.